Albo Pretorio on-line

Albo Pretorio on-line

Partecipazione Civica

Amiamo Giffone

Operazione Trasparenza

Clicca qui per accedere alla pagina

SUAP Associato della Piana

Suap Comune di Giffone

Comune Capofila

Comune di Melicucco

Piazza primo maggio n. 10 

tel.09661905600 - fax 0966937006

Carta Solidale Acquisti 2023

Carta solidale per acquisti di beni di prima necessità

 

La legge di bilancio 2023 ha istituito un fondo destinato all'acquisito di beni alimentari di prima necessità. La misura prevede un solo contributo economico per nucleo famigliare,  erogato attraverso la CARTA SOLIDALE per acquisti di beni di prima necessità, una carta elettronica di pagamento, prepagata e ricaricabile, rilasciata da Poste Italiane tramite Postepay, che sarà nominativa e operativa da luglio 2023.

 


Cos'è la Carta Solidale Acquisti?

La Carta Solidale Acquisti 2023 è una carta di pagamento elettronica, concessa in modo automatico e senza necessità di presentare domanda, a famiglie in possesso di determinati requisiti, per acquisti di beni alimentari da effettuare nei supermercati o negozi convenzionati. La carta contiene un contributo, uguale per tutti, pari a € 382,50. Il contributo è una tantum, non verrà erogato mensilmente ma una volta sola.

 

A chi spetta?

Riceveranno la carta i cittadini appartenenti ai nuclei famigliari, formati da 3 o più componenti, residenti nel territorio italiano, che alla data del 12 maggio 2023, saranno in possesso dei seguenti requisiti:

  • iscrizione di tutti i componenti all’Anagrafe comunale della Popolazione Residente;
  • ISEE Ordinario, in corso di validità, non superiore ai 15.000 euro annui;

ATTENZIONE: il contributo non spetta ai nuclei già percettori di:

  • Reddito di Cittadinanza;
  • Reddito di inclusione;
  • qualsiasi altra misura di inclusione sociale o sostegno alla povertà o in cui almeno uno dei componenti sia percettore di  Assicurazione Sociale per l'Impiego - NASPI e Indennità mensile di disoccupazione per i collaboratori - DIS-COLL;
  • Indennità di mobilità;
  • Fondi di solidarietà per l’integrazione del reddito;
  • Cassa integrazione guadagni-CIG;
  • qualsiasi differente forma di integrazione salariale o di sostegno nel caso di disoccupazione involontaria, erogata dallo Stato.

ATTENZIONE: il contributo NON spetta ai nuclei famigliari formati da meno di 3 componenti.

 

Come si richiede?

Non è necessario presentare domanda. Il Comune riceverà dall’INPS l’elenco dei beneficiari selezionati.

 

ATTENZIONE: il contributo spetta ad uno solo dei componenti del nucleo famigliare.

  

Quando e dove verrà erogata?

Dopo una prima fase di controlli anagrafici, il Comune avvertirà i cittadini beneficiari che potranno ritirare la propria carta presso gli uffici postali, già carica dell’importo (uguale per tutti). 

 

ATTENZIONE: se i cittadini che hanno diritto alla tessera non effettueranno almeno un acquisto con la carta entro il 15 settembre 2023, ci saranno dei blocchi alla possibilità di spesa di quella carta.

 

 

 

Per maggiori informazioni:

 

Comune di Giffone

Via Dott. Giuseppe Lombardi, 21 - Tel. 0966/477571

PEC - protocollo.comune.giffone@asmepec.it - Partita IVA 00251040804


 

HTML 4.01 Strict Valid CSS
Pagina caricata in : 0.18 secondi
Powered by Asmenet Calabria